Lacibi: il luogo d’incontro tra creatività sartoriale e colore
Articolo di Francesca Neri

Benvenuto nella nostra WebTV!

Entra nel mondo di Cinzia e guarda la nostra video intervista a Lacibi sulla nostra WebTV!

Scopri di più

Di notte Cinzia sogna i colori e le forme dei vestiti che vorrebbe realizzare, e di giorno li crea. “Lacibi” è il suo negozio e laboratorio di sartoria a Pordenone in cui regnano sovrani colori e tessuti. La passione di Cinzia e del suo staff è quella di vestire le donne e di consegnare loro accessori e capi artigianali, spesso realizzati con materiali avanzati delle produzioni di alta qualità. 

Cinzia, presentati brevemente

Ciao, io sono Cinzia Cibin, ma tutti mi hanno sempre chiamata “la Cibi” o “Cibi” e di questo soprannome ne ho fatto un marchio. Ho aperto la mia attività 5 anni fa, creando una linea di moda da donna molto particolare con tagli abbastanza semplici, ma sempre con un tocco di originalità, seguendo soprattutto la qualità del tessuto. 

Come avviene il processo di produzione dei tuoi abiti?

Si inizia sempre dalla scelta del tessuto che faccio io personalmente perché il gusto della stampa e della qualità del tessuto è una cosa che deve partire da me. Da lì si crea un bozzetto per capire se con un certo tipo di tessuto si potrebbe creare un pantalone, una gonna o altro: solitamente se sono cose un po’ particolari me le sogno di notte! Con il mio staff si comincia a fare il prototipo: si fa il cartamodello, si taglia, si confeziona e si sistema perché il primo prototipo è sempre da rivedere. Infine, la fotografa scatta le foto alla modella che indossa i miei vestiti.